Most read

Dicembre 2018

Il 2018 forse passerà alla storia come l’annus horribilis della politica italiana ed europea. Alla crisi dei movimenti politici tradizionali, eredi delle grandi tradizioni novecentesche, segue il declino dei populismi, incapaci di dare risposte. E la vita pubblica è determinata sempre più dalla supplenza della magistratura e dal peso eccessivo delle tecnocrazie. Ma più buio […]

Keep Reading

Stefano Dambruoso inquisì e fece condannare nel 2001 il tunisino Essid Sami Ben Khemais, che meditava già allora un attentato sanguinoso nella città simbolo dell’Europa unita. Secondo l’ex deputato «il comportamento di Chekatt era difficilmente prevedibile, perché i terroristi che praticano l’autoaddestramento si attivano all’improvviso». Tuttavia, «solo dalle indagini potremo apprendere se si poteva davvero […]

Keep Reading

Ernesto Galli della Loggia riabilita il concetto politico trasformato in un dispregiativo dalle polemiche politiche: «Tutte le grandi forze politiche sono state populiste, soprattutto in Italia, perché si rivolgevano direttamente alle masse rurali, che incarnano il concetto classico di popolo». Oggi quel popolo non esiste più, al suo posto c’è un «amalgama indistinto» di persone […]

Keep Reading
Go to TOP